Crema pasticcera

INGREDIENTI

  • 1 Lt di latte intero fresco  (a piacere si può anche mettere 500 ml di latte e 500ml di panna fresca)
  • 220 gr di tuorli
  • 360 gr di zucchero semolato
  • 90 gr di amido di riso o amido di mais
  • una bacca di vaniglia

PREPARAZIONE

 

Mettete a scaldare il latte fresco, con la bacca di vaniglia, che dovete incidere longitudinalmente e con un coltello raschiate la polpa.

 

 

 

Nel frattempo mettete in una ciotola i tuorli, lo zucchero semolato e l’amido di mais, e montate velocemente con la frusta.

 

 

Quando il latte spicca il bollore, togliete dal fuoco, togliete la bacca di vaniglia e versate una parte di latte nella ciotola, mescolando velocemente gli ingredienti.

 

Versate di nuovo tutto in pentola e rimettete sul fuoco, frustando con vigore finchè la crema non arriverà a bollore.

 

Togliete dal fuoco e versate in una teglia bassa, molto larga (io di solito utilizzo le placche del forno), ricoprite di carta forno. Coprite con la pellicola a contatto e mettete in abbattitore o frigorifero.

Crema pasticcera

 

 

 

 

La crema pasticcera si conserva in frigorifero per qualche giorno.

Per molte preparazioni è meglio farla il giorno precedente.

Print Friendly