Vota questo post

4

Al supermercato non ho saputo resistere all’acquisto di questi funghi, molto grandi, chiamati sulla confezione Portobello, io sinceramente li conosco come champignon o perlomeno lo credevo, rientrata a casa mi sono documentata ed effettivamente esistono! Essendo molto grandi si prestano ad essere grigliati, ripieni, io li ho usati come contorno, gratinati.

INGREDIENTI1

(4 persone)

  • 4 funghi Portobello
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • olio
  • pane grattugiato
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • grana grattugiato

PREPARAZIONE

Pulire delicamente i funghi, cercando di bagnarli il meno possibile, staccare il gambo e mettere da parte. In un mixer inserire l’aglio, il prezzemolo, il pane grattugiato e i gambi dei funghi, iniziare a tritare aggiungendo olio  per amalgamare il tutto, finire con il sale e pepe.

2

Adagiare i funghi in una teglia, mettere su il composto e finire con del grana e un goccio d’olio.

3

 

Far cuocere in forno a 210°, funzione gratin (o con grill) per 15 minuti.

Sono buonissimi!!!

5

 

Print Friendly, PDF & Email
https://www.amicheaifornelli.it/wp-content/uploads/2016/02/4-14-1024x768.jpghttps://www.amicheaifornelli.it/wp-content/uploads/2016/02/4-14-150x150.jpgOrnellaContorniRicettefunghi,portobelloAl supermercato non ho saputo resistere all'acquisto di questi funghi, molto grandi, chiamati sulla confezione Portobello, io sinceramente li conosco come champignon o perlomeno lo credevo, rientrata a casa mi sono documentata ed effettivamente esistono! Essendo molto grandi si prestano ad essere grigliati, ripieni, io li ho usati come...Cucinare con gusto